PREVENZIONE E TUTELA DELL’AZIENDA ALIMENTARE

Data evento: 
3 Marzo 2017

Responsabile Scientifico:
Dott.ssa Alessandra Conti

Il corso affronta un importante argomento:  i controlli che gravano sull’azienda alimentare derivanti da diversi Enti preposti ( ASL, NAS, Guardia di Finanza) e le diverse metodologie di approccio. Si susseguono quindi relazioni riferite allo svolgimento di attività di vigilanza e controllo degli Enti pubblici (USMAF, IZS, ASL) con esempi pratici e  al chiarire il confine tra le responsabilità di tipo penale e amministrativo. Una tavola rotonda con avvocati e personale afferente ai controlli affronterà il discorso delle allerte alimentari e l’evento si chiuderà con l’analisi della nuova proposta di Regolamento UE sui controlli ufficiali e verranno presentati  i lavori preparatori UE sulla nuova normativa in tema di frodi alimentari

Argomento di rilievo per sarà anche Strategie di contrasto delle frodi: come prevenire?

——————————————————————————————————————–

l corso è accreditato per la professione di Medico Chirurgo (specialità: Igiene degli alimenti e della nutrizione, Igiene, epidiemologia e sanità pubblica), Veterinario (tutte le discipline), Biologo, Chimico, Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, Tecnico sanitario laboratorio medico.

Sono disponibili 60 posti.

La partecipazione all’evento è subordinata al pagamento di una quota di iscrizione di €130,00.

Si ricorda che ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi ECM  e relativo invio dell’attestato è obbligatorio:

  • aver preso parte all’intero evento formativo (90% del monte ore totale)
  • aver compilato la documentazione che verrà fornita in ogni sua parte
  • aver superato la prova di apprendimento mediante questionario di valutazione ECM (score necessario del 75%)

Evento accreditato con codice ECM 173-184772(Ministero della Salute) – 8 crediti ECM.